Utilizzare il limone per creare un timbro naturale

Un veloce tutorial per creare un timbro adoperando un limone!

I timbri rappresentano uno strumento di decorazione davvero divertente. Oltre a creare timbri personalizzati utilizzando oggetti di scarto, ad esempio tappi di sughero, è possibile creare timbri fai da te utilizzando elementi naturali, come frutta e verdura. Dopo aver scoperto come realizzare un timbro con una patata e con un timbro con il sedano, oggi vi mostriamo come creare un timbro naturale adoperando un limone! Un’attività che apprezzeranno in particolare i bambini che si divertiranno tanto ad esprimere la loro creatività.

Occorrente

  • 1 Limone
  • Colori acrilici
  • Buste e fogli di carta
  • Pennello
  • Acqua

Procedimento

  1. Tagliare il limone a metà
  2. Utilizzando il pennello, ricoprire la superficie del limone con la pittura
  3. Prima di praticare il timbro definitivo, fare qualche prova su un foglio “timbrando” due o tre volte in modo che il flusso di colore sia meno abbondante e la forma del timbro più definita
  4. Posizionare il limone sulla superficie prescelta e praticare il timbro
  5. Per effettuare timbri sugli angoli della busta, posizionare un foglio di carta sotto la busta, in coincidenza dell’angolo
  6. Lasciar asciugare per circa 30 minuti
  7. La nostra busta è decorata con i timbri ed è pronta per essere utilizzata!

Nel tutorial ho scelto di decorare alcune buste bianche, ma nello stesso identico modo è possibile praticare timbri su superfici differenti: provate a decorare borse, teli, tovagliette, magliette e tutto quello che vi passa per la testa! Con il vostro timbro fai da te potrete ottenere un’idea simpatica per riutilizzare gli scarti di frutta e verdura e trasformarli in un’attività ricreativa a costo zero!
Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy