Una mimosa fai da te per la festa della donna

Come realizzare una mimosa fai da te: un regalo originale per l’8 Marzo

Come ogni anno, l’8 Marzo si celebra la festa della donna. Una festa che punta a celebrare la figura della donna e a sottolineare quanto siano stati importanti i progressi di emancipazione fatti negli anni.  Uno dei simboli maggiormente associati a questa festività è indubbiamente la mimosa.

Vivaci e allegri, i fiori gialli della mimosa sono il simbolo per eccellenza della festa della donna, simboleggiano infatti la forza e la femminilità. Se desiderate regalare una mimosa in occasione della festa della donna, ma non volete essere ripetitivi come ogni anno, ecco un semplice tutorial per realizzare una mimosa fai da te con le perline di legno!

Occorrente

  • Perline in legno con foro
  • Acrilico giallo
  • Pennello
  • Rametti sottili
  • Vaso stretto e alto

Procedimento

  1. Prendere una trentina di perline di legno e dipingerle con l’acrilico giallo. Per dipingere più facilmente l’intera superficie delle perline, vi consiglio di infilarle su uno spiedino di legno e posizionarlo in un bicchiere alto in modo che il colore si asciughi facilmente
  2. Lasciar asciugare la vernice sulle perline
  3. Prendere 5 o 6 rametti di legno, meglio se con una conformazione più ramificata, e posizionare le perline di legno sulle estremità in modo da simulare rametti di mimosa
  4. Posizionare i rametti all’interno di un vaso alto e stretto
  5. Per caratterizzare ulteriormente il vaso è possibile applicare un nastrino con un fiocchetto
  6. La nostra mimosa DIY è pronta per essere regalata!

Come avete visto, la nostra mimosa fai da te sarà veramente facile da realizzare, certo, non profumerà come il vero fiore ma è pur sempre una decorazione carina ed originale, perfetta da donare alla mamma, a un’amica o alla propria dolce metà.

Buona creazione e…buona festa della donna!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy