Un quadro tridimensionale con gli origami fai da te

Decorare le pareti di casa con un quadro tridimensionale con gli origami

Il termine origami deriva da due parole, ori, piegare e kami, carta. Una tecnica antichissima che consiste nel piegare la carta e trasformarla in oggetti, figure di fantasia e animali; un’arte che rilassa la mente e il fisico, ma anche un gioco creativo per piccoli e grandi, profondamente radicato nella cultura giapponese.

Perchè non utilizzare questa affascinante tecnica degli origami per decorare la casa?
Lasciamoci ispirare dal tutorial di Coco Sato, artista giapponese esperta nella creazione di installazioni creative con gli origami. Vediamo quindi come creare un quadro tridimensionale con gli origami; un elemento decorativo esclusivo perfetto per dare un tocco di originalità alle pareti di casa!

Tutorial quadro origami fai da te

Occorrente

  • Fogli di carta colorata, o riciclata oppure carta speciale per origami. La carta adoperata nel tutorial misura 15cm x 15cm in quantità di circa 100 fogli. La tipologia della carta è perlata, ottima scelta se si vuole ottenere un effetto riflettente molto delicato
  • Un cartoncino in dimensione A2
  • Cornice A2
  • Colla vinilica e pennello
  • Ciotolina

Procedimento

  1. Prendere un foglio di carta colorata 15cm x 15cm e piegarlo per creare un origami. Seguire le istruzioni step-by-step nel video sottostante per piegare correttamente la carta
  2. Ripetere l’operazione creando svariati origami
  3. Assemblare gli origami seguendo passo passo il video. Si procede incastrando tra loro tre origami per creare una piramide. Ripetendo l’operazione si ottiene una forma esagonale, composta da sei piramidi
  4. Ripetere il procedimento fino a riempire tutta la superficie del cartone A2, o a seconda delle preferenze non è obbligatorio riempire l’intera area
  5. Prestando attenzione, ruotare l’intera struttura formata dagli origami a testa in giù
  6. Con l’aiuto del pennello, applicare la colla vinilica su tutti i bordi degli origami
  7. Rigirare nuovamente la struttura e incollarla sul cartoncino A2, eliminando sbavature di colla
  8. Lasciar asciugare la colla per circa due ore
  9. Applicare la cornice al cartoncino A2
  10. Ora non resta che appendere questo fantastico quadro tridimensionale origami nella stanza che più vi piace!

Una volta affinata la tecnica, non resta che sperimentare nuovi accostamenti cromatici e nuove composizioni di forme diverse. Ci vorranno circa 3 ore per realizzare il quadro con gli origami, quindi se avete abbastanza pazienza mettetevi alla prova!
Questo quadro tridimensionale aggiungerà un tocco moderno e personale a qualsiasi tipologia di casa!

Buona creazione!
Fonte

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy