Barattoli e bottiglie di vetro, facilmente recuperabili in casa, si prestano particolarmente per essere riutilizzati in diversi progetti di riciclo creativo. Ad esempio, basterà verniciarli con pennello o vernice spray per ottenere già un risultato decisamente soddisfacente.
Oggi vi mostrerò in particolare come trasformare una bottiglia di vetro, quella classica della passata di pomodoro, in un nuovo ed esclusivo vaso personalizzato degno di un negozio di design. Scoprite come!

Trasformare una bottiglia di vetro in un vaso

Occorrente

  • Bottiglia di vetro
  • Tatuaggi temporanei
  • Primer universale Fleur
  • Vernice Fleur colore Jo
  • Vernice finale protettiva opaca Fleur
  • Pennello
  • Spugnetta
  • Bicchiere d’acqua
  • Forbici
  • Fogli di sughero (facoltativo)
  • Nastro biadesivo (facoltativo)

Procedimento

  1. Pulire la bottiglia di vetro lavandola sotto l’acqua corrente, rimuovere l’etichetta esterna e asciugarla bene
  2. Dare una mano di primer universale sulla bottiglia di vetro. È importante applicare il primer universale, soprattutto su una superficie difficile come il vetro, per predisporre una base su cui la vernice si attaccherà con più resistenza e facilità. Ricoperto tutto l’esterno della bottiglia con il primer, lasciar asciugare per 24 ore
  3. Procedere con la prima mano di vernice e lasciar asciugare per 4 ore. Passate le 4 ore, dare una seconda mano di vernice e lasciar asciugare nuovamente
  4. È giunto così il momento di personalizzare la bottiglia! Selezionare uno o più tatuaggi temporanei che possano essere in tinta con il colore scelto per dipingere la bottiglia, ritagliarli e rimuovere la pellicola trasparente protettiva
  5. Attaccare quindi il tatuaggio sulla bottiglia e bagnarlo leggermente tamponando in modo uniforme il retro con la spugnetta inumidita per trasferirlo sulla superficie. Rimuovere delicatamente la carta del tatuaggio
  6. Ora consiglio di non toccare la bottiglia per qualche ora, assicurandosi così che il tatuaggio si asciughi completamente. Affinché la superficie del tatuaggio risulti più resistente, consiglio di passare una mano di vernice finale protettiva opaca sulla bottiglia. Prima di applicare la vernice protettiva opaca, agitare il barattolino e mescolare bene bene il fondo per qualche minuto con un bastoncino di legno, altrimenti si otterrà una resa lucida
  7. È possibile arricchire la parte superiore della bottiglia per nascondere le scanalature del tappo, ad esempio utilizzando una striscia di sughero, un pezzetto di ecopelle o un nastrino colorato, facilmente rimovibile in caso di lavaggio
  8. Ecco il nostro vaso personalizzato pronto per accogliere un profumatissimo mazzo di fiori!

Una bel cambiamento vero? È incredibile come un oggetto semplice come una bottiglia di sugo possa trasformarsi in un oggetto completamente diverso solo con qualche piccola accortezza e dettaglio personalizzato.
Ora non vi resta che provare!

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy