Segnaposto fai da te: 28 idee per segnaposto originali

Come creare un segnaposto fai da te per decorare con stile la tavola

Cercate un’idea semplice ed originale decorare la tavola in maniera chic? Semplice, basterà creare un segnaposto fai da te! Un segnaposto rappresenta la scelta perfetta per caratterizzare con stile la tavola in occasione di una cena fra amici, un evento speciale come un compleanno o un anniversario, ma sopratutto per celebrare con classe un matrimonio. Esistono tantissimi materiali che si possono impiegare per creare segnaposto fai da te originali, ad esempio, si potrebbe utilizzare la carta, i tappi di sughero, le mollette, le pigne, il cartoncino, i fiori veri e finti, i nastrini di raso, oppure il feltro… le idee sono davvero tantissime!

A seconda dell’occasione e del vostro gusto personale, si potrà ottenere un segnaposto personalizzato più rustico, moderno, shabby chic, oppure più tradizionale, in particolare per Pasqua, Natale o Capodanno!

Segnaposto con la carta

Per creare segnaposto di carta personalizzati potrete attingere da varie tecniche. Tra le più famose come non citare l’origami; piegando fogli di carta potrete creare semplicemente graziosi segnaposto per portare colore nella tavola. Se desiderate segnaposto di carta più elaborati invece, potete utilizzare la tecnica del Kirigami, che prevede anche il ritaglio della carta. Anche il cartoncino si presta molto bene per creare segnaposto per la tavola; grazie al suo spessore potrà essere utilizzato per creare forme tridimensionali, come piramidi o cilindri, da posizionare sul piatto e personalizzare per ogni ospite.

Segnaposto fai da te con tappi di sughero

I tappi di sughero sono perfetti per tantissimi progetti di riciclo creativo. Per creare un veloce segnaposto con tappi di sughero, basterà recuperare un tappo, tagliare un lato con il coltello per permettere di poggiarlo e praticare un taglio a triangolo sulla parte esterna su cui andremo a posizionare il biglietto con il nome dell’invitato. Semplicissimo vero? Veloce e con una spesa davvero minima, anzi, sarà l’occasione perfetta per riutilizzare tutti i tappi di sughero accumulati durante gli anni!

Segnaposto con la pittura lavagna

Segnaposto fai da te - Segnaposto effetto lavagna
Utilizzando la versatile vernice lavagna, potrete creare veloci segnaposto decorando varie superfici. La sua composizione permette infatti di ottenere segnaposto facilmente personalizzabili, su cui potrete scrivere e cancellare il nome degli ospiti. Ad esempio, potrete ricoprire con la vernice lavagna la base dei calici di vetro, oppure piccoli ceppi di legno, perfetti da legare intorno al tovagliolo e da posizionare sopra il piatto.

Segnaposto matrimonio fai da te

Il matrimonio è l’occasione perfetta per sbizzarrirsi e ideare segnaposto fai da te esclusivi ed originali. A seconda dello stile del vostro matrimonio, che sia boho-chic, provenzale, moderno o tradizionale, troverete sicuramente un’idea di segnaposto matrimonio che potrà fare a caso vostro. Per creare segnaposto per un matrimonio boho-chic ad esempio, è consigliato l’uso di juta, pizzo, sughero e piccoli ceppi di legno per risultati fini ed eleganti. Super gettonata l’idea di adoperare tappi di sughero per creare un supporto su cui posizionare un bel cartoncino con il nome dell’invitato. Nell’ultimo periodo vanno per la maggiore anche i segnaposto matrimonio fai da te creati con piccole piante grasse; vi basterà abbellire il vasetto ricoprendolo con una striscia di juta, pizzo o carta kraft e posizionare dentro la terra un bastoncino con il nome dell’ospite. Un’idea originale per omaggiare gli invitati con un ulteriore ricordo del giorno del vostro matrimonio.

Segnaposto rustici

Per realizzare un segnaposto rustico fai da te, basterà adoperare tutti gli elementi naturali, come: pigne, noci, ghiande, foglie, rametti, ceppi di legno e bacche. Particolarmente indicati da creare durante la stagione autunnale, i segnaposto con elementi naturali ci aiuteranno a decorare la tavola con classe e personalità. Una delle idee più veloci, consiste nell’utilizzare un rametto di rosmarino fermato con uno spago su cui poggiare una label di carta con il nome dell’ospite…vi basteranno solo 10 minuti!

Segnaposto fai da te tema mare

Non solo in occasione di Natale e Capodanno, il segnaposto potrà essere creato anche durante la stagione estiva. Se avete in mente di invitare alcuni amici a casa per una cena di pesce, potrete decorare la tavola con un segnaposto a tema mare, utilizzando corde, conchiglie, ciottoli, limoni, oppure creare simpatiche e leggere barchette di carta origami, tassativamente bianche e blu.

Con il riciclo creativo potrete realizzare tantissimi segnaposto differenti da adoperare in occasione di una cena tra amici, un compleanno, un battesimo, una comunione, e perché no, anche per il vostro matrimonio! Lasciatevi ispirare e date sfogo alla vostra fantasia; basterà davvero poco per creare fantastici segnaposto fai da te originali.

Di seguito, vi lascio alcuni tutorial che potrete seguire per riprodurre un segnaposto fai da te con il riciclo creativo:

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy