Realizzare una pallina intrecciata per l’albero di Natale

Come realizzare una pallina intrecciata in stile rustico

Continuano i nostri tutorial, questa volta tutto in tema natalizio!
Realizzare una pallina natalizia fai da te è un procedimento davvero semplice ed economico, in un pomeriggio potrete crearne almeno una decina…quindi pronti a sbizzarrirvi? Vi serviranno pochi elementi facilmente recuperabili a poco prezzo, per realizzare una graziosa decorazione che donerà al vostro albero di Natale quel tocco di eleganza in più.

Vediamo insieme come realizzare una pallina intrecciata  adoperando lo spago o la lana:

Occorrente

  • Piccolo pacchetto di palloncini d’acqua
  • Colla vinilica
  • Spago grosso oppure gomitolo di lana
  • Glitter
  • Acqua

Procedimento

  1. Unire, in una ciotola, la colla vinilica all’acqua. Consigliamo di iniziare versando la colla e poi diluire a poco a poco con l’acqua fino ad ottenere la giusta densità; non troppo fluida ma nemmeno troppo densa
  2. Gonfiare il palloncino fin quando è grande leggermente meno di un pugno
  3. Lasciare circa 10/15 cm di spago non immersi nella colla, questo servirà per appendere il palloncino durante la fase di asciugatura. Immergere il resto dello spago nella ciotolina ripiena di colla e acqua
  4. Legare lo spago alla fine del palloncino e iniziare ad arrotolarlo intorno facendo vari giri. Una volta ricoperto il palloncino con lo spago, fermare lo spago legandolo alla fine del palloncino
  5. Se volete ottenere una pallina intrecciata glitterata, versare i glitter in un piattino e intingere il palloncino facendo aderire i brillantini, girandolo fino a quando non sarà completamente ricoperto
  6. Legare lo spago rimasto intonso dalla colla su un supporto in modo da lasciar appeso il palloncino e farlo asciugare. Non toccare il palloncino per almeno 24 ore, ancor meglio se l’attesa sarà di 48 ore, è il tempo perfetto per essere sicuri che anche i glitter abbiano aderito alla colla e non si stacchino poco dopo
  7. E’ arrivato il momento di togliere il palloncino. Prendere un ago e bucare il palloncino. Aiutarsi con delle pinzette per rimuovere con cura i resti del palloncino rimasti all’interno dello spago
  8. Et voilà, la nostra palla natalizia è terminata!

Ora sta a voi decidere dove posizionarla, se utilizzarla come decorazione dell’albero di Natale, appesa sulle mensole o sulle piante. In qualunque modo, donerà un elegante tocco natalizio alla vostra casa!
Buona creazione e…buon Natale!

Fonte

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy