Realizzare un topolino con le pigne per l’albero di Natale

Un veloce tutorial per realizzare un topolino con le pigne!

Un tutorial completamente dedicato ai bambini o a chi si sente ancora piccolo dentro!
Un’idea davvero carina che può essere utilizzata come decorazione per l’albero di Natale piuttosto che donata a qualche bambino.

Ecco come realizzare un topolino con le pigne:

Occorrente

  • 1 pigna
  • 1 ghianda (senza cupola, per la testa)
  • Spago (per la coda)
  • Forbici
  • Colla vinilica
  • Colori acrilici: bianco e nero/marrone
  • Pennelli con la punta sottile

Procedimento

  1. Staccare due squame dalla pigna per realizzare le orecchie dei topolini. Dipingere la parte interna con la pittura acrilica bianca
  2. Per realizzare la coda, prendere lo spago, tagliarlo della lunghezza desiderata e colorarlo con l’acrilico marrone. Quando è ancora bagnato, arrotolare il filo intorno al dito per arricciarlo
  3. Lasciar asciugare
  4. Spennellare la parte superiore della pigna con la colla vinilica e attaccare la ghianda. Passare la colla anche sulla parte inferiore ed incollate lo spago per creare la coda
  5. Incollare le orecchie sopra la ghianda
  6. Con l’acrilico nero disegnare gli occhi e la bocca

Ora non resta che appendere il topolino con le pigne all’albero di Natale!
Buona creazione e… buon Natale!

Fonte

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy