Portagioie fai da te creato con una scatoletta di legno

Come costruire un pratico portagioie in legno

Il portagioie è un oggetto utile e pratico per contenere in modo ordinato tutti i propri gioielli preferiti, che siano orecchini, anelli, orologi o bracciali. Oggi vi mostrerò un semplice e veloce tutorial per realizzare un portagioie fai da te riutilizzando una scatoletta di legno. Io ho adoperato una scatola sottile che conteneva un set di sigari, l’ideale sarebbe utilizzarne una che abbia un coperchio e che non sia eccessivamente profonda. Avete una scatola di legno che avete conservato per tanto tempo senza la giusta intuizione per riutilizzarla? Questa sarà l’occasione giusta per dargli una nuova utilità!

Tutorial portagioie fai da te

Occorrente

  • Scatoletta di legno
  • Pannolenci
  • Righello e penna
  • Forbice
  • Colla a caldo
  • Foglio di carta con fantasia

Procedimento

  1. Misurare la scatoletta di legno utilizzando il righello
  2. Tagliare circa 10 strisce di pannolenci lunghe quanto l’altezza della scatola e larghe circa 8cm; consiglio questa misura per poter ottenere uno discreto spessore per inserire anelli e orecchini. Ovviamente, dovreste prestare attenzione a non ottenere dei rotolini di pannolenci più alti della scatola. Raccomando di fare la prova con una prima striscia per poi tagliare le rimanenti
  3. Arrotolare ogni striscia su se stessa fermando la parte finale con qualche goccia di colla a caldo
  4. Tagliare un pezzo di pannolenci alto quanto l’altezza della scatola e lungo di una dimensione che copra un po’ meno di metà scatola. Questo pezzo sarà utilizzato per riporre bracciali, collane e orologi
  5. Con la colla a caldo, incollare il pannolenci appena tagliato internamente alla scatola, adiacente a uno dei due lati
  6. Incollare, nel lato opposto al pannolenci dedicato alle collane, tutti le strisce di pannolenci arrotolate in precedenza, posizionandole una adiacente all’altra. Questo spazio sarà riservato a contenere gli orecchini piccoli e gli anelli
  7. Per personalizzare ulteriormente il nostro portagioie in legno, tagliare un foglio di carta colorata grande quanto la dimensione interna della scatola e fermarlo all’interno del coperchio con qualche goccia di colla a caldo
  8. Il tutorial è terminato! Ora non resta che riempire il nostro portagioie fai da te con tutti i nostri gioielli preferiti

Seguite il tutorial per scoprire come fare un portagioie da viaggio comodo e pratico, da portare con sè durante un weekend fuori porta o per le vacanze estive. Consigliatissimo anche per fare un regalo ad un’amica, è sempre utile avere un posto dove riporre i propri gioielli!
Non resta che provare!

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy