Palline di Natale in feltro ricamate - Ispirando

Tra i tanti tipi di palline di Natale esistenti, hanno sempre un grande fascino quelle in tessuto, note per la loro morbidezza e per essere decisamente indistruttibili. Come abbiamo visto più volte, uno dei tessuti più versatile nei lavori fai da te, è proprio il feltro, o pannolenci. Oggi vi mostrerò proprio come utilizzare il pannolenci per creare graziose palline di Natale ricamate a mano.
corsi online di ricamo

Palline di Natale in feltro ricamate

Occorrente

  • Pannolenci 1mm
  • Foglio solubile DMC
  • Ago e filo dorato Diamant GRANDE DMC
  • Forbici
  • Spago di cotone
  • Colla a caldo
  • Cotone oppure ovatta

Procedimento

  1. Scarica qui il template da ricamare, stampalo e ritaglia ogni forma
  2. Per trasferire un disegno da ricamare sul feltro, consiglio di utilizzare la carta solubile DMC Magic Paper. Un pratico strumento su cui ricalcare il disegno da ricamare, posizionare sul supporto e poi lavare una volta ricamato
  3. Applicare quindi la carta DMC Magic Paper sul pannolenci e ricamare utilizzando il filo dorato. Consiglio l’utilizzo del filo Diamant GRANDE DMC in quanto risulta dello giusto spessore per creare un po’ di rilievo
  4. Essendo il pannolenci più rigido del cotone, non sarà obbligatorio utilizzare il telaio per tenere teso il tessuto, ma si riuscirà tranquillamente anche senza
  5. Una volta ricamato il pannolenci, lavare il tessuto in acqua e sfregare un po’ la superficie per fare in modo che si dissolva la carta DMC Magic Paper
  6. Lasciar asciugare il pannolenci
  7. Tagliare un pezzo di spago di cotone lungo circa 20cm, piegarlo a metà e fare un nodo a un’estremità. Posizionare lo spago sul retro di una delle due parti delle palline e incollarlo utilizzando la colla a caldo
  8. Unire le due parti della pallina cucendole insieme con un punto festone. Prima di cucirle completamente, lasciare un foro libero in modo da inserire il cotone all’interno per imbottire la pallina. Potrà essere utile aiutarsi con una matita o un pennello per spingere meglio il cotone all’interno
  9. Riempita tutta la pallina, finire di cucire le parti sempre con un punto festone
  10. Ecco fatto! Ora non resta che realizzare altre palline a piacimento mixando forme e colori diversi per decorare l’albero in uno stile tutto personale

L’abbinamento dei colori in questo caso è davvero fondamentale. Selezionate 3/4 colori che siano in armonia tra loro e che nel contempo possano stare bene con il resto degli addobbi già presenti sull’albero. E non dimenticate di utilizzare il filo metallico; contribuirà a rendere le palline di Natale in feltro ancora più eleganti e scintillanti.

Buona creazione e… buon Natale!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy