Orecchini pendenti stile tropical in gomma crepla

Come creare orecchini pendenti fai da te utilizzando la gomma crepla

Tra le piante più gettonate nell’ultimo periodo, una delle predilette è sicuramente la Monstera. Originaria dalle foreste tropicali, conquista sempre più consensi con le sue caratteristiche foglie verdi scure tutte frastagliate. La bellezza della Monstera è indiscutibile, quindi, in attesa di comprarmi una pianta tutta per me, ho voluto creare questi orecchini pendenti in stile tropical ispirati proprio alle peculiari forme della famosissima pianta del Guatemala. Per realizzarli utilizzeremo un foglio di gomma crepla, un materiale spugnoso, versatile e facilissimo da lavorare. Otterremo, in semplicissimi passaggi, orecchini leggerissimi e davvero esclusivi, ideali da sfoggiare durante le nostre serate estive.

Tutorial orecchini pendenti in gomma crepla

Occorrente

  • Cartamodello Monstera
  • Gomma crepla colore verde scuro
  • Cartoncino dorato
  • Pennarello verde scuro
  • Ferro da stiro
  • Forbicine
  • Anellini
  • Monachelle per orecchini
  • Piccola pinza
  • Penna

Procedimento

  1. Con la penna, ricalcare il cartamodello della Monstera sul foglio di gomma crepla color verde scuro tracciando due forme
  2. Adoperando le forbicine, ritagliare le due foglie seguendo l’andamento della traccia
  3. Ritagliare due cerchi con diametro di circa 2cm dal cartoncino glitterato
  4. Utilizzando la parte della forbice più appuntita, praticare un piccolo foro sull’estremità superiore della foglia in posizione centrale
  5. Sempre con la forbice, praticare due fori posizionati su due lati opposti dei cerchi glitterati. I fori dovranno essere posizionati a circa 3mm dal bordo
  6. Utilizzando il pennarello verde scuro, colorare la parte più esterna delle foglie e tamponarla con un fazzoletto per creare un effetto più sfumato
  7. Per conferire una forma più tridimensionale ai nostri orecchini tropicali, accendere il ferro da stiro alla massima potenza, e una volta riscaldato, posizionare le foglie di Monstera in gomma crepla sulla superficie con la parte appena colorata verso l’alto. Lasciare in posizione per qualche secondo e rimuoverle, prestando attenzione, quando la gomma crepla inizierà a incurvarsi. Incurvare ulteriormente le foglie con le mani finchè non risulteranno un po’ più rigide
  8. A questo punto è ora di unire le due parti e assemblare l’orecchino. Con la pinza, aprire un anellino, infilarlo in uno dei due fori del cerchio glitter e applicare una monachella. Applicare un altro anellino nel foro del cerchio e nella foglia e congiungere le due parti chiudendo entrambi gli anellini
  9. I nostri orecchini pendenti in stile tropicale sono pronti! E’ giunta ora di indossarli!!

Personalmente, reputo che tutte le tipologie di orecchini pendenti siano valorizzati maggiormente con un taglio di capelli corti o con i capelli raccolti, in modo che siano più visibili e possano caratterizzare l’outfit della giornata. Questo modello, ad esempio, sarà perfetto se accostato a un abito bianco o ad una maglietta con foglie e fiori…non resta che iniziare a creare!

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy