Le sculture di Veronika Richterová realizzate con il riciclo della plastica

Un perfetto esempio di riciclo intelligente e inventivo, le sculture di plastica di Veronika Richterová

Veronika Richterová è una giovane artista originaria della Repubblica Ceca che ha trasformato il riciclo creativo delle bottiglie di plastica in una vera e propria nuova forma d’arte.
La sua passione nasce nel 2004, quando per caso deformò con il calore una bottiglia di PET e pensò di trasformare questa serie di esprimenti artistici in una vera professione creando la tecnica della PET-ART.

Veronika utilizza il calore per modellare, tagliare e girare le bottiglie nella forma che più le interessa, quindi in men che non si dica, le bottiglie di plastica si tramutano in cactus, farfalle, pinguini, fiori colorati, aragoste, meduse e addirittura un coccodrillo!

Durante questi 11 anni ha utilizzato migliaia di bottiglie PET creando circa un centinaio di oggetti diversi ispirati al mondo della natura e degli animali perfezionando sempre di più la sua tecnica.

Nel 2007, Veronika con il supporto di suo marito Michal Cihlář, ha iniziato la costruzione di una collezione, che potesse raccogliere le sue opere d’arte e quelle di altri artisti (amici e sostenitori) provenienti da tutto il mondo, in cui emergono oggetti inaspettati e davvero originali.
La collezione, in continua espansione, contiene attualmente circa 3.000 opere originarie da 76 paesi di tutto il mondo.

Per scoprire altre splendide sculture create con il riciclo delle bottiglie di plastica potete visitare il sito web ufficiale di Veronika Richterová

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy