Le brillanti opere di Mrs. Colorberry ispirate ai cristalli

Stephanie Walberer un’artista tedesca conosciuta dal pubblico come Mrs. Colorberry. Ispirata da madre natura e dall’irresistibile fascino delle sfere di cristallo, come i geodi e i malachiti, Stephanie crea in una maniera unica e ricercata elementi d’arredo di lusso in resina. La sua interessante attività creativa consiste nel creare decorazioni murali che riproducono i geodi, ovvero rocce cave di forma sferica rivestite all’interno da scintillanti cristalli, come il quarzo, l’ametista, la dolomite e l’agata. Ogni geode è unico nel suo genere, esattamente come le opere artistiche create da Mrs. Colorberry.

Resina, glitter, pennarelli e veri cristalli vengono adoperati per riprodurre il fascino scintillante dei geodi in formato maxi. L’originale idea di Stephanie nacque dopo aver assistito a una mostra di minerali in cui vide da vicino i geodi, i cristalli e le sfere di cristallo, che, con la loro lucentezza e brillantezza, la conquistarono immediatamente. Pensò quindi di poterli riprodurre utilizzando la resina.

Come nasce un geode di Mrs. Colorberry?

Inizialmente Stephanie abbozza la forma del geode su una superficie di compensato, successivamente mescola i colori con la resina, aggiunge glitter e versa ogni colore sulla superficie versando direttamente tramite il barattolo. Tramite l’utilizzo di una pistola termica, spara l’aria sulla superficie creando così diverse bolle sul colore e ulteriori dettagli realistici che ricordano molto da vicino le venature dei cristalli da lei rappresentati. Per impreziosire maggiormente l’opera, aggiunge alcuni cristalli veri e disegna dettagli aggiuntivi utilizzando pennarelli indelebili a base gessosa.

Dopo aver preparato la superficie, scelto la combinazione dei colori e allestito la stanza per poter dipingere, generalmente in 2-3 ore Stefanie riesce a terminare un geode. La parte più lunga arriva dopo; aggiungendo strati di colore, pietre, punti luce e dettagli aggiuntivi, può impiegarci fino a 4 settimane di lavoro. Generalmente quindi, ogni sua opera richiede almeno un mese per poter essere completamente ultimata.

Stephanie si definisce dipendente dalla resina. Oltre alle opere murali, Mrs. Colorberry ha realizzato anche dei fantastici tavolini sempre ispirati ai geodi, composti da resina e arricchiti ulteriormente da cristalli veri; esclusivi elementi d’arredo in grado di impreziosire qualunque ambiente di casa. Oltre a opere murarie molto estese, le sono stati commissionati vassoi e taglieri da personalizzare tramite la sua impressionante capacità, trasformando così un elemento semplice come un tagliere di legno in un oggetto incredibilmente prezioso.

Per seguire tutte le opere realizzate e gli sviluppi del lavoro di Mrs. Colorberry, vi consiglio di seguire il suo account Instagram ufficiale.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy