La tecnica Kintsugi fai da te per riparare un oggetto di ceramica

Come riprodurre la tecnica Kintsugi fai da te e riparare oggetti frantumati

Il Kintsugi è una tecnica giapponese che consiste nel riparare gli oggetti rotti, in particolare di ceramica, enfatizzando le spaccature con l’oro. Questa tecnica, può essere facilmente riprodotta in casa, sostituendo l’oro colato con delle valide alternative, ad esempio: la vernice acrilica color oro, la polvere dorata o la foglia d’oro. Oggi vi mostriamo un semplice tutorial per riparare un oggetto rotto con la tecnica Kintsugi fai da te adoperando la vernice dorata; un’ottima idea per recuperare un oggetto a cui siamo particolarmente legati.

Tutorial Kintsugi fai da te

Occorrente

  • Oggetto in ceramica frantumato in più punti
  • Vernice dorata
  • Colla a presa rapida
  • Pennello fine

Procedimento

  1. Aiutandosi con il pennello, applicare la vernice dorata lungo i bordi interni di ogni coccio di ceramica
  2. Lasciar asciugare ogni pezzo per qualche minuti
  3. Partendo dal pezzo più grande, applicare la colla a presa rapida lungo i bordi che andranno a combaciare con un altro coccio di ceramica
  4. Far combaciare il coccio sul pezzo principale applicando una leggera pressione
  5. Ripetere i passaggi precedenti per tutti i cocci di ceramica rimanenti
  6. Una volta terminato, lasciar asciugare completamente per qualche ora prima di utilizzare l’oggetto arricchito dal Kintsugi

Dopo il processo Kintsugi, l’oggetto risulterà ancora più prezioso rispetto all’origine; un pezzo unico e irripetibile, caratterizzato da spaccature casuali evidenziate da tratti dorati. La tecnica del Kintsugi viene appunto praticata per valorizzare la storia che c’è dietro un oggetto e impreziosire le imperfezioni piuttosto che nasconderle. Avete a casa oggetti di ceramica rotti che non siete proprio riusciti a buttare? E’ ora di ridar loro valore riproducendo la tecnica Kintsugi!

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy