Knitted Knockers, l’iniziativa benefica delle protesi lavorate a maglia

La creatività e la forza delle donne unite nel progetto benefico Knitted Knockers

Knitted Knockers è un’organizzazione di volontariato nata in Nuova Zelanda, che si occupa di lavorare a maglia protesi dedicate a donne sopravvissute al cancro che hanno subito una mastectomia. E’ un tema molto delicato e spesso ignorato, ma ho voluto parlarne perchè questo progetto, oltre ad essere particolarmente interessante, mi ha colpito per la grande voglia di fare, l’altruismo che c’è dietro e la grande idea di impiegare una passione come il lavoro a maglia per creare qualcosa di utile per tantissime persone.

Barb Demorest è la fondatrice dell’associazione Knitted Knockers. In una recente intervista relativa al progetto ha affermato che quando le è stato diagnosticato il cancro nel 2011 è stato un avvenimento che le ha cambiato la vita, ma in una maniera positiva. Ora si ritrova ad avere una passione che si congiunge con un obiettivo: il suo progetto no-profit Knitted Knockers. L’idea di Barb è nata per dare una valida alternativa alle tradizionali protesi in silicone che sono generalmente pesanti, molto calde, viscose e soprattutto molto costose. Inoltre, prima di poter utilizzare una protesi tradizionale è necessario aspettare la rimozione dei punti, questo significa un’attesa di 6 settimane o più, mentre nel caso delle protesi in maglia, potranno essere indossate immediatamente dopo l’operazione. La visione e l’obiettivo di Knitted Knockers è fornire protesi gratuite realizzate da volontari e molto spesso da tante altre donne che hanno subito in passato una mastectomia.

Le volontarie dell’associazione lavorano a maglia circa 300 protesi di lana al mese disponibili in varie misure e colori, da poter indossare comodamene all’interno del reggiseno.
Quando la creatività e il fatto a mano si congiungono in un’iniziativa benefica non si può che essere fieri del risultato. Un grande in bocca al lupo a Barb Demorest e a tutte le volontarie per questa magnifica iniziativa, sperando che presto arrivi in altri paesi compreso in Italia!

Per scoprire di più riguardo questa bellissima attività, vi invito a visitare il canale Youtube di KnittedKnockers ricco di video, interviste interessanti, con validi tutorial per imparare a lavorare a maglia una morbida protesi.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy