Joel Rea: il fotorealismo su tela che non conosce limiti

Joel Rea dimostra con il suo talento che la vera arte non conosce limiti

Joel Rea è un’artista nato in Australia nel 1983. Laureato presso il Queensland College of Art, ha iniziato la sua carriera esponendo i suoi eccezionali dipinti ad olio in Australia e negli Stati Uniti, ricevendo grande attenzione da parte della critica.
Tant’è che nel 2013 venne proclamato dalla rivista America Art Business News, uno dei 30 artisti al di sotto dei 30 anni che stanno contribuendo alla rivoluzione del mondo dell’arte.

I soggetti più gettonati nelle sue opere sono: le tigri, gli uomini vestiti in giacca e cravatta e le onde del mare, tutti inseriti in un contesto molto surreale a volte unito ad un senso di vertigine.

Una caratteristica sempre presente nei dipinti dell’artista australiano, è il modo di rappresentare in modo tangibile l’intensità del vento e la forza delle onde dell’oceano.
Joel Rea riesce a catturare e ad esprimere, come se ci si trovasse realmente all’interno del dipinto, la dinamicità degli elementi naturali, sottolineando la piccolezza dell’uomo in confronto alla forza della natura.

Per osservare tutte le spettacolari opere dell’artista, potete visitare il suo sito web ufficiale.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy