I ritratti artistici di Nick Gentry realizzati sui floppy disk

Nick Gentry trasforma i floppy disk obsoleti in piccole opere d’arte

Nick Gentry è un artista britannico che realizza opere altamente artistiche ed originali. Il giovane artista, crea varie serie di dipinti, utilizzando in sostituzione alla classica tela, una tela composta da vecchi floppy disk.

Una volta disposta la tela, che può arrivare a contenere circa 150 floppy disk, con l’ausilio di pittura e bombolette spray il colore inizia a prendere forma e a dar vita alle opere di Nick.

L’abilità mostrata nelle creazioni è davvero straordinaria.
La rigorosa base concettuale del suo lavoro esplora le aree in cui la realtà incontra illusione, attingendo a vari riferimenti: i rifiuti dei consumatori, la cultura pop e l’arte.

Le sue opere sono tutte realizzate su formati multimediali obsoleti, come appunto i floppy disk, ma anche su nastri VHS, pellicole, polaroid e cassette. Un modo davvero originale per riportare in vita oggetti oramai inutilizzati e per sensibilizzare la persone sulla cultura dei rifiuti.

Nick Gentry ha ricevuto un grande apprezzamento dal pubblico, tanto che i suoi lavori sono stati esposti in Gran Bretagna, Europa e Stati Uniti.

Se vedendo i floppy disk adoperati in questa variante artistica vi è venuta voglia di riutilizzarli per qualcosa di utile, non perdete la nostra raccolta di idee per riciclare creativamente i floppy disk!

Per scoprire altre opere di Nick Gentry, vi invitiamo a visitare il suo sito web ufficiale

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy