Gioco memory fai da te in tema estivo

Come realizzare un gioco memory riutilizzando i bastoncini dei ghiaccioli

Con la chiusura delle scuole, i bambini passano sempre più tempo in casa, oltre a farli giocare al parco o portarli in piscina, è giusto trovare delle attività stimolanti da fare in casa durante le ore più calde. Oggi vi mostrerò come realizzare un gioco memory in tema con il periodo estivo, creando dei graziosi ghiaccioli di carta che aiuteranno i nostri bambini a migliorare la loro memoria. I giochi di memoria infatti, sopratutto di memoria visiva, aiutano i bambini a migliorare la loro concentrazione stimolando il ragionamento divertendosi.
vediamo quindi come creare un simpatico memory estivo!

Tutorial gioco memory estivo

Occorrente

  • 6 cartoncini in fantasie differenti
  • 1 cartoncino in tinta unita
  • Forbici
  • Colla a presa rapida o vinavil
  • 12 bastoncini per ghiaccioli

Procedimento

  1. Innanzitutto occorre recuperare 12 bastoncini per ghiaccioli. Potrete acquistarne un pacchetto a poco prezzo oppure mangiare i ghiaccioli e conservare i bastoncini di legno (magari non tutti nello stesso giorno eh eh)
  2. Dal cartoncino tinta unita, ritagliare 12 forme arrotondate che possano ricordate l’aspetto di un ghiacciolo. Per creare forme sempre uguali, consiglio di creare un cartamodello con un cartoncino e utilizzarlo per tracciare i contorni del ghiacciolo
  3. Per ogni cartoncino fantasia, ritagliare due forme del ghiacciolo. Otterrete quindi 12 forme in 6 colori/fantasie differenti
  4. Adoperando la colla a presa rapida, incollare il bastoncino di legno al centro del cartoncino tinta unita e lasciar asciugare
  5. Sovrapporre al cartoncino tinta unita il cartoncino fantasia sempre a forma di ghiacciolo, lasciando internamente il bastoncino di legno tra i due cartoncini
  6. Il gioco memory è pronto! Non resta che mescolare i ghiaccioli colorati e iniziare a giocare!

Per creare un gioco memory per bambini non vi servirà molto, potrete realizzarlo facilmente in pochi minuti e con una spesa davvero irrisoria.
Le regole del gioco le conosciamo tutti: ruotate i ghiaccioli in modo che siano tutti dallo stesso lato, il bambino dovrà trovare le stesse coppie di ghiaccioli fin quando non avrà individuato tutti gli abbinamenti possibili.

Potreste inoltre portare il memory insieme a voi anche durante le vacanze, conservando tutti i ghiaccioli di carta in un barattolo di vetro inutilizzato o una piccola scatola, così da continuare a giocare anche al mare o al parco.

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy