Ghirlanda primaverile con rose di cartone - Ispirando

Spesso legate a qualche festività particolare, come Natale, San Valentino o Pasqua, le ghirlande sono un ottimo elemento d’arredo per portare in casa un pizzico di personalità in più.
Prendendo spunto da uno dei miei ultimi tutorial, vi mostrerò come realizzare una ghirlanda primaverile composta con rose create con i cartoni delle uova; una bella attività green a costo quasi pari a zero.

Tutorial ghirlanda primaverile con il riciclo creativo

Occorrente

  • Cartone delle uova
  • Vernice Fleur Chalky Look in questi colori: Amèlie, Jo, Grand Canyon, Venezia, Red Oxide
  • Telaio di legno da 13cm
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Pennello
  • Telaio
  • Nastrino di raso
  • Pennello

Procedimento

  1. Per creare i petali delle rose ritagliare 4 quadratini dal cartone delle uova
  2. Da ogni quadratino ritagliato creare i petali delle rose; un pezzo da 6 petali, un pezzo da 5 petali e due pezzi da 4 petali
  3. Con la forbice, rifinire ogni petalo creando una forma tonda all’estremità
  4. Dipingere i petali delle rose prima di assemblarle; in questo modo ogni zona della rosa sarà completamente coperta dalla vernice in maniera uniforme. Utilizzare 4 o 5 colori diversi, ma che siano abbinati tra loro per ottenere una palette equilibrata. Si potranno adoperare gli acrilici, le tempere o i colori effetto Chalk opaco, come quelli di Fleur Paint che ho utilizzato io
  5. Per i dettagli su come posizionare i petali e comporre una rosa, vi lascio al mio tutorial che spiega come creare rose con il cartone delle uova
  6. Tagliare un pezzo di nastrino di raso da circa 15cm, infilarlo sull’estremità superiore del telaio e fare un doppio nodo; questo ci servirà per poter appendere la nostra ghirlanda al muro o su una porta
  7. Una volta ottenute 12 rose, potremmo assemblarle sul telaio di legno per creare la ghirlanda primaverile. Applicare qualche goccia di colla a caldo sul retro di ogni rosa e posizionarla sul bordo del telaio in legno facendo una leggera pressione
  8. Consiglio di alternare i colori delle rose partendo da una tonalità più chiara fino ad arrivare a quelle più scure e così via
  9. Incollate tutte le rose, avremo ottenuto una graziosa e semplice ghirlanda fai da te perfetta da sfoggiare durante il periodo primaverile

Quasi a costo zero, questa ghirlanda primaverile sarà perfetta per decorare temporaneamente e con facilità un angolino di casa, una parete spoglia o da appendere sulla porta d’ingresso. Non vi resta che provare!

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy