FoodScapes di Carl Warner, paesaggi mozzafiato creati con cibo vero!

Fotografie di paesaggi mozzafiato creati con cibo vero!

Carl Warner è un fotografo inglese di 47 anni, diventato celebre negli ultimi anni per i suoi spettacolari FoodScapes: fotografie di paesaggi mozzafiato creati con cibo vero! A prima vista potrebbero sembrare dei semplicissimi quadri su tela, ma è avvicinandosi che si scopre la bellezza di queste opere d’arte. Gli alimenti più gettonati sono: la frutta fresca, i dolci e il cioccolato, il formaggio, le verdure e il pane.

Un treno fatto di delizioso cioccolato, oasi di formaggio, oceani di lattuga, colline di funghi, foreste di sedani e cetrioli…La fervida immaginazione di Carl Warner non ha limiti! Le opere, create con cibo vero, sono frutto di un lavoro molto attento e laborioso, che richiede almeno un paio di giorni per ogni scatto.
Carl ha confessato di passare davvero moltissimo tempo ad osservare le verdure nei supermercati, per poi progettare paesaggi convenzionali che possano ingannare lo spettatore.
I suoi FoodScapes sono inizialmente progettati in 3D, realizzati successivamente con il cibo vero e infine terminati con una fase di ritocco digitale.

Nel gennaio del 2008, le opere di Carl venero pubblicate su Times; questo suscitò un enorme interesse da parte dei media, riviste e programmi televisivi. Una fama inaspettata che lo portò ad ottenere un contratto editoriale con un grande editore americano.

“The Mushroom Savanna”, è stato il primo tra i tanti Foodscapes di Carl.
Carl-Warner-Mushroom-Savannah
Per il suo progetto, nato ben 10 anni fa, continua tutt’ora a sviluppare nuove idee attirando in particolare il settore pubblicitario che ha fiutato in lui un grande talento utilizzabile in modo vincente per pubblicizzare prodotti alimenti dei più famosi marchi.

Per altri spettacolari lavori di Carl Warner potete visitare il suo sito web www.carlwarner.com

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy