Flowergirls: l’armonia tra acquarello e fiori creata da Lim Zhi Wei

Lim Zhi Wei dipinge magnifici acquarelli arricchiti da petali, boccioli e foglie

Lim Zhi Wei, soprannominata Limzy, è un’artista malese dotata di un gran talento nel coniugare, in modo decisamente poetico, i fiori freschi con l’arte della pittura. La giovane ragazza è portavoce del movimento #instaartmovement, un’idea sviluppata su Instagram nel momento in cui iniziò a insegnare arte dopo essersi diplomata. Questo movimento promuove il concetto di arte veloce, ovvero un modo di dedicarsi al mondo artistico anche quando non si ha molto tempo a disposizione, creando piccole opere che non necessitano di una lunga lavorazione. Dal 2014 Lim ha iniziato a realizzare piccole opere d’arte dipinte prevalentemente in acquarello e composte da elementi ricavati dalla natura, come appunto i fiori: nasce così la serie delle Flowergirls.

Geishe, ballerine di tango e danza classica, mongolfiere, insetti, sono solo alcuni dei soggetti protagonisti dei suoi disegni. In generale, Limzy predilige rappresentare eleganti donne caratterizzate da sfarzosi vestiti o copricapi colorati creati con bellissimi fiori veri. Petali, foglie e boccioli sono costantemente presenti nelle sue opere e contribuiscono a donare una nota di delicatezza che si armonizza perfettamente con la tecnica dell’acquarello.

Con la sua forma artistica, l’artista orientale riesce perfettamente a fissare la bellezza transitoria dei fiori nonostante il veloce e inevitabile appassimento; un modo davvero originale per catturare la bellezza del mondo in cui viviamo. Per scoprire tutti i bellissimi lavori di Lim Zhi Wei  vi consigliamo di seguire il suo profilo Instagram.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy