Creare un terrario sospeso con il legno - Ispirando

Come utilizzare 4 listelli di legno per creare un cachepot per un terrario

Il fascino del legno aiuta sempre a connotare casa con un tocco di eleganza e semplicità, in particolare se inserito in ambienti ispirati allo stile minimal e scandinavo. Da amante dello stile nordico, ho pensato a una graziosa e facile soluzione per esporre le piante grasse in casa, che non fosse il solito vaso in plastica che sinceramente non aiuta a valorizzare molto l’ambiente. Ho così realizzato una struttura in legno, simile a una cornice, per creare un terrario sospeso. Sarà davvero semplicissimo!

Tutorial terrario sospeso

Occorrente

  • 2 listelli di legno 18cm x 4cm
  • 2 listelli di legno 30cm x 4cm
  • Righello e matita
  • Colla a caldo
  • Trapano
  • Un terrario in vaso con foro da appendere
  • Spago di iuta

Procedimento

  1. Una volta decisa la dimensione ideale per creare il proprio terrario sospeso, recarsi da un centro specializzato nel fai da te e farsi tagliare 4 listelli di legno. Due listelli dovranno essere lunghi 18cm x 4cm, mentre gli altri due 30cm x 4cm
  2. Utilizzando il righello e la matita, segnare il centro esatto di uno dei listelli di legno più corti
  3. Facendo molta attenzione a non farsi male, adoperare il trapano per forare il listello di legno esattamente nel punto centrale appena segnato con la matita
  4. Unire i 4 pezzi di legno utilizzando la colla a caldo per creare una cornice verticale. Il foro dovrà essere posizionato sull’estremità superiore della cornice
  5. Prendere il terrario in vaso, inserire lo spago nel foro superiore e fare passare entrambe le estremità dentro il foro praticato sul legno. Assicurandosi che lo spago non sia troppo lungo per la cornice, tagliare la parte in eccesso e fare un doppio nodo in modo da assicurare la posizione
  6. Et voilà, il nostro cachepot per il terrario è pronto!

Per riprodurre questo tutorial è fondamentale avere a disposizione un vaso in vetro con foro superiore, altrimenti sarà impossibile riuscire a tenerlo sospeso sulla cornice. Potete comporre il terrario come più vi piace, ma in generale avrete sicuramente bisogno di terriccio, piantine grasse, sassolini decorativi e palline di argilla espansa; qui trovate tutte le istruzioni per creare un terrario fai da te.
Date libero sfogo alla vostra creatività per creare un semplicissimo terrario sospeso , ideale per portare in casa un tocco green in più.

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ti aspettano nuove idee originali!