Creare un giardino verticale in miniatura per arredare piccoli spazi

Un giardino verticale in miniatura per arredare piccoli spazi

Realizzare un giardino verticale fai da te da appendere in balcone o nelle stanze della casa è davvero semplice; sfruttando l’altezza invece che la lunghezza è possibile abbellire una parete dando quel tocco di verde in più che non guasta mai!

Vediamo quindi un modo green ed economico per costruire un giardino verticale in miniatura riciclando contenitori di latta (o se preferite di plastica).

Occorrente

  • Sassolini o ghiaia
  • Esemplari di piante aeree
  • Muschio
  • Scatole di latta
  • Magneti adesivi (facoltativo)
  • Pittura bianca o colorata (facoltativo)
  • Fogli di plastica trasparente non troppo sottili
  • Righello, pennarello indelebile e forbice
  • Colla instantanea

Procedimento

  1. Lavare ed asciugare per bene le scatole di latta
  2. * Passaggio Facoltativo * Dipingere solo il fondo della latta nel colore che più preferite; l’ideale sarebbe farlo dello stesso colore della parete su cui andrete ad attaccare la scatola, in modo che crei un effetto di sospensione vera e propria. Passare un’altra mano di pittura e lasciar asciugare
  3. Prendere la latta e posizionarla su un foglio di plastica trasparente. Con il pennarello indelebile, tracciare il contorno della scatola sul foglio
  4. Misurare la metà del contorno e tracciare una linea con il pennarello indelebile
  5. Tagliare il foglio di plastica a metà (o se preferite in forme diverse, ad esempio a zig zag)
  6. Riempire la scatola di latta con i sassolini, la ghiaia, il muschio e le piante aeree creando le composizioni che più vi piacciono
  7. Incollare con la colla il foglio di plastica tagliato sopra la latta, in modo da far combaciare i lati. Questo permetterà di posizionare la scatola di latta verticalmente in modo che non fuoriesca il contenuto
  8. Il nostro giardino in miniatura è pronto!

Consigli

  • Provate ad applicare una piccola calamita sul retro della scatola di latta per attaccare i mini giardini verticali al frigorifero
  • Se volete appendere i mini terrari sulla parete ma non volete utilizzare chiodi o fili, dipingete la parete con della vernice magnetica! E’ facile da trovare in qualsiasi centro adibito al fai da te. Ovviamente, in questo caso, meglio non appesantire le scatole con molti sassolini, altrimenti la vernice non riuscirà a sostenere il peso
  • Le piante aeree non necessitano di molta acqua, basta annaffiarle non più di due volte a settimana. La temperatura perfetta per le piante aeree deve essere tra i 13 e i 18°, quindi staranno benissimo anche all’interno dell’appartamento

Buona creazione!
Fonte

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy