Come trasformare una lattina in un vaso da fiore

Con il riciclo creativo e un pizzico di inventiva è possibile riutilizzare oggetti d’uso comune e donargli tutto un altro aspetto o utilità. È il caso delle lattine di alluminio, quasi sempre presenti nel nostro frigorifero. Da tagliare, pitturare o accartocciare, possono essere trasformate con facilità in oggetti del tutto nuovi. Con il tutorial di oggi, vi mostrerò come trasformare una lattina in un vaso da fiore; un progetto economico e davvero semplice da realizzare!

Tutorial riciclo lattina di alluminio

Occorrente

  • Lattine di alluminio
  • Vernice spray effetto opaco
  • Carta Kraft o fogli di giornale
  • Un fiore

Procedimento

  1. Svuotare completamente e lavare le lattine di alluminio sotto l’acqua corrente
  2. Allestire un angolo sul balcone o all’aperto rivestendolo con la carta Kraft, oppure con fogli di giornale. Una volte che le lattine sono asciutte, dipingere la superficie utilizzando una vernice spray effetto opaco Chalky. Questa tipologia di vernice spray è a base d’acqua e garantirà un’ottima copertura dopo solo una passata, molto spesso senza necessità di trattare la superficie in precedenza con primer o levigatura
  3. Lasciar asciugare e se necessario passare una nuova mano di vernice spray
  4. Prendere la lattina dipinta e schiacciarla accartocciandola con la mano. Consiglio di non accartocciare eccessivamente la lattina, ma di lasciarla abbastanza omogenea, in modo che possa riuscire comunque a rimanere in equilibrio
  5. Et voilà! Ora vi basterà solo scegliere un fiore che vi piace e posizionarlo all’interno del nostro nuovo vaso fai da te!

L’effetto opaco della vernice spray donerà alla lattina un look tutto nuovo, molto elegante e moderno.
Una semplice e riuscita idea per riciclare una lattina in alluminio e trasformarla in un oggetto d’arredo utile e originale.

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy