Come trasformare i gusci delle uova in portacandele colorati

Un semplice tutorial per trasformare i gusci delle uova in portacandele colorati

Se siete amanti delle colazioni inglesi, sicuramente questo tutorial potrà interessarvi visto che parliamo del riciclo dei gusci d’uovo! E’ possibile riprodurre quest’idea per creare un simpatico portacandele/centrotavola in occasione della Pasqua imminente, ma non solo!

Occorrente

  • Coloranti alimentari
  • Lumini
  • Gusci d’uovo (utilizzare uova grandi, in modo che il lumino delle candele entri senza fatica)
  • 2 cucchiai di aceto
  • Acqua calda
  • Porta uova (di plastica o cartone, a voi la scelta)

Procedimento

  1. Prendere i gusci d’uovo vuoti, lavarli e pulirli avendo cura di rimuovere la membrana interna senza rompere il guscio
  2. Riempire una tazza o una ciotola con l’acqua tiepida, qualche cucchiaio di aceto e alcune gocce di colorante alimentare. Immergere i gusci d’uovo nella tazza per 5/10 minuti circa. Lasciar asciugare completamente
  3. Aggiungere un lumino all’interno di ogni guscio
  4. Il nostro è portacandele pasquale fai da te è pronto! Accendete le candele e godetevi l’atmosfera!

Se non volete adoperare i coloranti alimentari, è possibile colorare le uova utilizzando ingredienti naturali, come caffè, cavolo rosso, bucce di cipolle, curcuma…provare per credere!
Il tutorial è composto veramente da passaggi semplici ed immediati ma garantisce un risultato davvero grazioso, che vi aiuterà a donare un tocco di atmosfera pasquale alla vostra casa semplicemente trasformando i gusci delle uova in portacandele! Prestare particolare attenzione a tenere le candele a debita distanza dai bambini.

Buona creazione e…buona Pasqua!
Fonte

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy