Come fare una Pilea di carta fai da te

Pilea di carta: come realizzare la pianta più social del momento con il fai da te

Avete mai sentito parlare della Pilea peperomioides? La Pilea è una pianta originaria della Cina diventata nell’ultimo periodo molto apprezzata e desiderata sopratutto grazie alla sua massiccia condivisione sui canali social, come Pinterest e Instagram. Conquistando in brevissimo tempo il cuore delle appassionate di giardinaggio e non, la Pilea peperomioides, con la sua semplicità ed eleganza, è una pianta sempreverde facile da curare, teme le temperature sotto i 10°, è da posizionare in casa in piena luce durante la stagione invernale e all’esterno in zone ombreggiate durante l’estate.

Conosciuta anche come pianta dei soldipianta delle monete cinesipianta del missionario o Elefantöra, è la pianta perfetta se inserita in un arredamento in stile scandinavo, minimal e moderno.

Vorreste anche voi una Pilea in casa ma avete difficoltà a trovare un rivenditore che vi possa aiutare? Ho la soluzione per voi! Create una Pilea di carta, sarà davvero facilissimo!
Un tutorial dedicato a chi proprio non trova feeling con le piante o per chi vorrebbe decorare un angolo di casa con una pianta di carta.

Tutorial Pilea di carta fai da te

Occorrente

  • Cartoncino verde scuro
  • Forbici
  • Vinavil
  • Colla a caldo
  • Filo di ferro verde plastificato
  • Pennarello bianco
  • Compasso
  • Vaso
  • Palline di argilla espansa o spugna per fiori

Procedimento

  1. Per creare una Pilea di carta, prendere un cartoncino verde scuro e tracciare sopra tanti cerchi di tre dimensioni diverse utilizzando il compasso. Le dimensioni che ho utilizzato per il diametro sono: 3,5cm, 6cm e 8cm per le due foglie più grandi
  2. Tagliare i cerchi appena tracciati utilizzando la forbice
  3. Per ogni cerchio, fare un taglio che parte dall’esterno e arriva al centro della foglia; la lunghezza sarà equivalente al raggio del cerchio
  4. Sovrapporre i due lembi del cerchio ai lati del taglio e incollarli con la colla vinilica. Fare una leggera pressione per qualche secondo per assicurare la posizione
  5. Adoperando l’Uniposca bianco, fare un pallino abbastanza visibile al centro della foglia
  6. Tagliare un pezzo del fil di ferro plastificato, arrotolare un’estremità su se stessa per formare un cerchio. Incollare l’estremità con il cerchio sul retro della foglia utilizzando la colla a caldo
  7. Ripetere l’operazione precedente per tutte le foglie della Pilea
  8. Posizionare gli steli della pianta all’interno del vaso alternando le foglie a diverse altezze.  Per poter posizionare la Pilea di carta nel vaso, potrete utilizzare una spugna per fiori oppure riempire il vaso con palline di argilla espansa utilizzate generalmente per invasare le piante.
  9. La Pilea peperomioides è pronta in tutto il suo splendore, ora bisogna solo decidere dove posizionarla o a chi regalarla!

Le foglie rotonde della Pilea conquistano per il loro aspetto semplice, fine e molto elegante. Non trovate che questa versione di carta sia abbastanza fedele all’originale? Se sì, non resta che armarsi di cartoncino, forbici e colla per iniziare a creare anche voi una speciale Pilea fai da te per decorare e personalizzare con semplicità un angolo di casa.

Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy