Cestini di Pasqua creati con il riciclo creativo

Tra coniglietti, pulcini e uova di cioccolato, a Pasqua non può proprio mancare il classico cestino pasquale. Che sia in vimini, carta, stoffa, legno o plastica, la sua funzione è sempre la stessa: contenere il bottino raccolto durante la caccia alle uova. Oggi vi mostrerò una semplice idea di riciclo creativo per creare cestini di Pasqua fai da te riutilizzando i comuni barattolini in plastica della ricotta. Sicuramente saranno un po’ piccoli per contenere le uova, ma andranno benissimo per accogliere ovetti di cioccolato da donare agli ospiti attesi per il pranzo pasquale.

Tutorial cestini di Pasqua

Occorrente

  • Barattolino di ricotta
  • Scovolini decorativi
  • Pon pon in tonalità pastello
  • Colla a caldo
  • Fogli di carta verde pastello e verde chiaro
  • Forbici
  • Ovetti di cioccolato

Procedimento

  1. Lavare accuratamente il barattolino di ricotta con acqua e sapone
  2. Prendere uno scovolino e tagliarlo a una lunghezza di circa 20cm. Piegarlo creando una curva, posizionando le due estremità verso l’esterno
  3. Adoperando la colla a caldo, incollare le estremità piegate dello scovolino sul bordo esterno del barattolino, posizionandole una opposta all’altra. Otterremo così, il manico del nostro cestino pasquale
  4. Selezionare 5 o 6 colori di pon pon e incollarli, sempre con la colla a caldo, lungo il bordo esterno del barattolino, alternando i colori. Incollare i pon pon anche sopra le estremità piegate dello scovolino in modo da nasconderle
  5. Sovrapporre uno sull’altro i fogli di carta nelle due tonalità di verde. Utilizzando la forbice, tagliare sottilissime striscioline larghe meno di 0,5 mm; queste serviranno per creare l’erba all’interno del cestino
  6. Posizionare quindi i fili d’erba all’interno del barattolino, cercando di coprire uniformemente la base
  7. Ora non resta che riempire i cestini pasquali con tanti deliziosi ovetti di cioccolato e aspettare i fortunati ospiti che li riceveranno in dono!

Consigli

  • Se il barattolino di ricotta ha impressa la data di scadenza sulla superficie, potrete rimuoverla facilmente utilizzando un cotton fioc imbevuto nell’acetone
  • Selezionare barattolini di ricotta con la trama intrecciata sulla superficie per ottenere un cestino di Pasqua simile a un reale cestino intrecciato. Io ad esempio ho utilizzato una ricotta Vallelata in formato 100gr
  • E’ possibile impiegare vasetti di ricotta più grandi (da 250gr), seguendo lo stesso procedimento. In questo caso consiglio di mantenere lo scovolino lungo circa 30cm

Vivaci, veloci e simpatici, questi cestini di Pasqua saranno ideali da utilizzare come segnaposto da donare agli ospiti o in occasione di una festicciola pasquale tra bambini.

Buona creazione e… buona Pasqua!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy