Caras Ionut rappresenta la dimensione onirica in fotografia

Sogni o realtà? Guardando le fotografie di Caras Ionut farete fatica a capirlo!

Caras Ionut è un fotografo nato alla fine degli anni ’70 in Romania, specializzato nella manipolazione delle fotografie. Tra i fotografi esistono due gruppi ben distinti: chi ama l’utilizzo di Photoshop per accentuare aspetti o enfatizzare colori e luci, e i puristi, assolutamente contrari al suo uso.

Nel caso delle opere di Caras Ionut, il fotoritocco diventa il mezzo essenziale per dar vita a mondi surreali, onirici e talmente irreali che altrimenti sarebbero impossibili da rappresentare.

Il fotografo ha dichiarato di essere affascinato dal mondo onirico e dalle stagioni fredde, entrambi gli elementi infatti, sono praticamente sempre presenti all’interno delle sue opere.
La rielaborazione delle immagini è caratterizzata da colori sfumati, tenui e nebulosi che vedono come soggetti situazioni impossibili, come ad esempio un’altalena sospesa nel cielo, piuttosto che un pesce gigante “cavalcato” da una bambina.

Di norma quanto la gente pensa ai sogni tende a pensare a sogni belli e positivi che Ionut cerca di rappresentare nei suoi scatti. Ma non disprezza visitare anche l’aspetto più negativo dei sogni, riproducendo anche a modo suo gli incubi, che però non sono spaventosi, ma offrono una chiave di lettura diversa e del tutto personale del fotografo rumeno.

Oltre a essere un fotografo e a vendere le sue splendide opere sul suo sito web, Caras Ionut è a disposizione per dare tenere corsi di Photoshop.

Per maggiori informazioni e vedere tutte le sue opere potete visitare il sito web ufficiale di Caras Ionut

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy