L’arte creativa di Anastassia Elias con i rotoli di carta igienica

Anastassia Elias mostra come creare una piccola opera d’arte con il riciclo dei rotoli di carta igienica

Anastassia Elias è una giovane pittrice ed illustratrice di origine Francese, che tramite il riutilizzo dei rotoli di carta igienica crea stupefacenti quadri tridimensionali in cui rappresenta scene di vita quotidiana.
Si, avete capito bene!

Un’idea geniale nata casualmente nel 2009, quando Anastassia si trovò a riflettere su come adoperare in modo creativo un rotolo di cartone.
Invece di utilizzare dei banali pennarelli, l’artista reinventa il rotolo posizionando all’interno delle piccolissime forme di cartone intagliate con l’ausilio di forbici e bisturi creando scenari spettacolari e ricchi di dettagli.
Un lavoro decisamente preciso ed originale!

Il tocco aggiuntivo che esalta la bellezza di queste opere in miniatura, è l’effetto dato dalla luce che illuminando il retro dei rotoli con all’interno le figure, crea un effetto suggestivo che rievoca le ombre cinesi.

Tra il 2009 e il 2012 si contano ben 75 rotoli di carta igienica intagliati da Anastassia Elias nel suo progetto “Rouleaux”.

Per visionare tutti i lavori di Anastassia date uno sguardo al suo sito web ufficiale

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ogni settimana ti aspettano nuove idee originali!

Registrandoti alla newsletter accetti la Privacy Policy