25 decorazioni con la carta per abbellire casa a costo zero - Ispirando

A volte arredare la propria casa può essere un’impresa non da poco. Altre volte per dare quel tocco di stile e personalità in più basta davvero un minimo sforzo; cosa ne pensate di abbellire la vostra casa con decorazioni con la carta fai da te?

Decorazioni con la carta

Le decorazioni con la carta sono perfette per aggiungere un tocco di colore e un po’ di freschezza e stravaganza ad un ambiente semplice e formale. Di forme e dimensioni diverse, piccole e grandi, appese al soffitto o come soprammobili; con la carta abbiamo piena libertà di creazione.

I modi creativi per utilizzare la carta nell’arredamento di casa sono veramente molteplici, potrete realizzare: lanterne, piccoli aeroplani, mongolfiere, ghirlande, ventagli di carta, portacandele, vasi e tantissime altre idee per decorare la tavola. Ad esempio, in occasione di una cena tra amici, potreste realizzare graziosi segnaposto con la carta, in stile moderno, rustico o specifici per determinate occasioni, come Pasqua e Natale. Per dare maggiore carattere alla tavola, si potrebbe introdurre una lanterna di carta da posizionare come centrotavola, oppure un bel bouquet di rose di carta molto scenografiche.

Per decorazioni temporanee con la carta, anche di mobili e pareti, è possibile utilizzare il washi tape, celebre nastro adesivo di carta giapponese, disponibile in tantissimi formati, fantasie e colori. Con il formato maxi dei washi tape, potrete cambiare velocemente look a un mobile, una scrivania e persino una parete, e se un domani doveste cambiare idea, si potrà rimuovere tutto in pochi minuti senza lasciare nessuna traccia.

Tecniche per decorare con la carta

Per decorare casa con la carta si potranno utilizzare diverse tecniche artistiche per maneggiare la carta e creare oggetti originali, come il Quilling che consiste nell’arrotolare strisce di carta, perfetta per creare piccoli quadretti decorativi da appendere alle pareti. Altre tecniche più celebri arrivano direttamente dal Giappone, come la tecnica origami che prevede di piegare la carta e la tecnica Kirigami che oltre al piegamento richiede anche il taglio della carta. La tipologia di carta da utilizzare varierà in base al progetto; se è necessario piegare la carta si consiglia di impiegare la carta origami, se invece vorreste ottenere una decorazione ben robusta meglio optare per il cartoncino.

Le decorazioni con la carta possono rivelarsi la scelta perfetta per arricchire un grande spazio vuoto e possono anche essere utilizzate per fare un regalo diverso dal solito, sopratutto economico ed eco-friendly. Non resta che mettersi all’opera e realizzare qualcuna di queste brillanti e coloratissime idee! Vi sorprenderete nel scoprire quanto sia facile, veloce, economico e divertente realizzare queste graziose decorazioni di carta pari a costo zero!

Buona ispirazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando,
ti aspettano nuove idee originali!