Un Workspace di design per lavorare da casa…con stile!

Idee e consigli per creare un personale workspace di design

Chi non gradisce lavorare in ambiente piacevole ed accogliente? Avere a disposizione un ambiente di lavoro bello e organizzato è fondamentale per lavorare bene.

Un workspace, o craftroom, è un angolo ideale per lavorare con spensieratezza e con tutta la pace che si può avere a casa propria. Spesso risulta però complicato organizzare lo spazio di lavoro, piuttosto è molto facile creare confusione senza ottimizzare i giusti spazi. In vostro aiuto, abbiamo raccolto una serie di idee per donare allo studio un nuovo look brillante, professionale ed ospitale!

Idee per un workspace fai da te

Utilizzando un piano di lavoro al posto della semplice scrivania si riuscirà ad ottenere una postazione più grande, utile in particolare se siete specializzati in lavori creativi o di cucito che richiedono molto spazio. Al posto delle gambe potranno essere inseriti dei comodini, ideali per riporre tutti gli strumenti di lavoro e mantenere il piano sempre libero.

Se invece siete affezionati ad una vecchia scrivania che non avete intenzione di sostituire ma desiderarle svecchiarla donandole un look più moderno, potrete caratterizzare alcuni elementi, come i profili, le gambe oppure i pomelli, colorandoli con la vernice spray o la pittura acrilica; la scrivania assumerà tutto un altro aspetto!

Una lampada è un’accessorio funzionale che non deve assolutamente mancare sulla scrivania. Non solo un oggetto utile, una lampada può donare stile e carattere ad una scrivania spoglia. Una valida idea sarebbe quella di creare una lampada fai da te utilizzando il riciclo creativo dei cucchiaini di plastica, un’idea semplice ed originale che caratterizzerà la scrivania.

Se siete abituati a prendere tanti appunti e avere fotografie e promemoria sparsi per la scrivania, l’idea adatta al vostro angolo di lavoro è appendere una bacheca in sughero, oppure se volete fare le cose in grade, rivestire interamente una parete.

E’ possibile arricchire il workspace con mensole e scatole colorate; magari utilizzando alcune cassette di vino, elementi facilmente reperibili, ideali da assemblare come libreria oppure come semplice espositore di oggetti.

Il workspace è pronto! Non resta che riempire le mensole e i cassetti con nastri adesivi colorati, forbici, righelli, matite, pennarelli, fili e fogli colorati e tutto l’occorrente che vi serve!
Lavorate da casa? E’ ora di farlo con stile!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando!

Potrebbe interessarti

buzzoole code