Portaposate di Pasqua fai da te a forma di coniglio

Come creare conigli portaposate di Pasqua fai da te

Sarà perchè siamo in piena primavera, ma non trovate che Pasqua sia una delle festività più colorate? Azzurro, rosa, arancione, verde, oro….tantissimi i color da adoperare per decorare una perfetta tavola per Pasqua, distribuiti in centrotavola, portatovglioli, portaposate, segnaposto…Oggi vi mostrerò come realizzare conigli porta posate in pannolenci fai da te, semplici, veloci e decisamente simpatici!

Occorrente

  • Cartamodello coniglio
  • Pannolenci azzurro
  • Nastrini colorati
  • Colla a caldo
  • Spago
  • Forbici
  • Campanellini (facoltativi)

Procedimento

  1. Stampare il cartamodello a forma di coniglio e ritagliare la traccia con le forbici
  2. Tracciare il contorno del cartamodello sul foglio di pannolenci adoperando una penna o pennarello
  3. Ritagliare il pannolenci seguendo la traccia
  4. Aiutandosi con le forbici, praticare due tagli posizionati più o meno al centro della forma del coniglio ed equidistanti circa 5 cm l’uno dall’altro
  5. Tagliare i nastrini colorati lunghi in modo che possano essere incollati tra i due tagli. Tagliare lo spago più lungo in modo da poter fare un fiocchetto
  6. Incollare i nastrini tra i due tagli utilizzando la colla a caldo e fare un fiocco con lo spago. A scelta è possibile aggiungere due campanellini al fiocco dello spago per una decorazione più elaborata
  7. Ora non resta che inserire le posate infilandole tra i due tagli creati e aspettare che arrivino gli ospiti!

Le nostre portaposate pasquali in tessuto, saranno perfette da realizzare in occasione di una semplice cena tra amici o un pranzo con i parenti. Vi basteranno 10 minuti di tempo e qualche elemento facilmente reperibile a basso costo…non resta che provare!

Buona creazione e…buona Pasqua!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando!

Potrebbe interessarti

buzzoole code