La tecnica Shibori: tingere i tessuti in modo naturale

Alla scoperta della tecnica Shibori

Il Giappone è una terra ricca di ispirazioni e spunti creativi, soprattutto sotto il punto di vista artistico. Una tecnica artigianale molto interessante di stampo giapponese nata nel VIII secolo dopo Cristo, è indubbiamente lo Shibori, ancora non del tutto conosciuta in Occidente. Questa affascinante tecnica viene adoperata per tingere i tessuti in modo totalmente naturale e ottenere decorazioni originali e particolari.

Il nome Shibori deriva dalla parola “shiboru” che significa appunto stringere, torcere, infatti i tessuti da tingere vengono piegati su loro stessi e legati tramite spago, fili ed elastici, in modo che siano isolati durante la fase di assorbimento del colore. Dopo essere stato legato, il tessuto viene immerso in una tintura colorata, la maggior parte dei casi di colore blu, in modo che assuma la nuova colorazione, mentre le parti legate rimangono della tonalità originale del tessuto.

Libro Shibori

25.52 €

Acquista

Kit fai da te Shibori

51.53 €

Acquista

Tovaglietta Shibori

10.70 €

Acquista

Come fare lo Shibori

Esistono diverse tecniche per piegare il tessuto ed ottenere risultati differenti. La tecnica Shibori è indicata per decorare, con fantasie astratte, tovaglie, strofinacci, federe di cuscini, tovaglioli, borse in tela e altri tessuti di dimensioni ridotte; una semplice idea per donare un nuovo look a elementi semplici. L’imperfezione e l’astrazione dello Shibori garantiscono sempre un risultato ricco di sorpresa.

E’ possibile utilizzare la tintura Shibori inserendo piante e fiori tra le pieghe del tessuto in modo che caratterizzino maggiormente la fantasia. Inoltre, rimanendo sul tema naturale, si potrebbe sperimentare la tecnica Shibori adoperando tinture vegetali ottenuti da piante e ortaggi, come ad esempio l’ortica, i ravanelli, la barbabietola o il glicine.

Non resta che sperimentare! Buona creazione!

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando!

Potrebbe interessarti

buzzoole code