Decorare un tavolino con la Chalk Paint

Come utilizzare la pittura Chalk Paint per decorare un tavolino

Desiderate rinnovare un tavolino? Non è necessario spendere una fortuna, a volte basa solo un tocco di colore per donargli un aspetto tutto nuovo! Con il trasferimento in casa nuova, ho deciso di pitturare un tavolino, più precisamente il comune Lack di Ikea, semplice e abbastanza anonimo, donandogli una connotazione un po’ più moderna ispirata allo stile nordico, di gran voga negli ultimi anni.

In questo tutorial ho adoperato la Chalk Paint di La Pajarita, marca di riferimento per le pitture di alta qualità, ottenuta con i fascicoli di Crea&Decora by DeAgostini ogni settimana in edicola o su abbonamento online. La grande varietà di nuance disponibili (circa 30), permette di ottenere infinite sfumature di colore mescolando tra loro tinte differenti.

Cos’è la Chalk Paint?

La pittura Chalk Paint è una tipologia di pittura di finitura gessosa che si caratterizza per l’opacità, è molto coprente, aderisce senza problemi su qualsiasi superficie (plastica, legno, vetro, cemento, metallo), adatta per essere utilizzata in interno ed esterno.

Occorrente

  • Tavolino Lack Ikea
  • Pittura Chalk Paint La Pajarita
  • Nastro di carta
  • Pennello

Procedimento

  1. Pulire accuratamente la superficie del tavolino facendo attenzione ad asciugarlo bene
  2. Ricoprire gli angoli del tavolo che non dovranno essere pitturati con il nastro di carta
  3. Posizionare un’altra striscia di nastro di carta facendo combaciare i due angoli opposti in diagonale, in modo da dividere il tavolino in due triangoli (questo discorso vale per un tavolino quadrato)
  4. Utilizzando il pennello, ricoprire con la Chalk Paint l’intera superficie di uno dei due triangoli
  5. Lasciar asciugare per almeno 6 ore. Dopo l’asciugatura, vi consiglio di effettuare un’altra passata di colore. Se invece desiderate ottenere un effetto più vicino allo stile Shabby Chic, potete evitare la seconda passata e donare l’effetto un po’ “trasandato” passando un pezzo di carta vetrata su alcune zone della superficie
  6. Una volta che la pittura è completamente asciutta, rimuovere il nastro di carta dal tavolino
  7. Ora non resta che posizionare il nostro tavolino moderno vicino al divano e sorseggiare un buon te caldo davanti alla tv!

Se avete intenzione di rinnovare o restaurare un tavolino, in particolare se desiderate personalizzare il tavolino Ikea, dipingerlo con la Chalk Paint potrà essere sicuramente una valida opzione, veloce, semplice ed economica!

Buona creazione!
Buzzoole

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando!

Potrebbe interessarti

buzzoole code