Coloratissimi mosaici africani creati da Charis Tsevis

La cultura africana rappresentata digitalmente da Charis Tsevis

Charis Tsevis, designer visivo originario della Grecia, è l’autore di questa bellissima serie di mosaici africani. La serie tutta incentrata sull’Africa, rappresenta gli usi e costumi di questo splendido continente. I dipinti sono ispirati alla quotidianità della vita africana e nel contempo rendono omaggio a Shaka Zulu (fondatore e primo sovrano dell’impero Zulu ), alla tradizione Zulus, al gruppo etnico Xhosa e a tutte le tribù esistenti.

Uno degli elementi che indubbiamente spicca come protagonista in tutti i mosaici è il colore; colori accesi, forti e predominanti, molto vicini alle tonalità arancioni, che aiutano ad esprimere con carattere la vita quotidiana africana.

L’elemento base che accomuna tutte le opere è il mattone; infatti ogni blocco del mosaico ricorda da vicino la forma dei blocchi di mattone. Il mattone è persistente nelle cittadine africane e per Charis Tsevis rappresenta la creatività della gente; un elemento a volte stabile altre instabile, un simbolo di coraggio per costruire un tetto sicuro per la propria famiglia.

La serie di dipinti è stata realizzata per un ristorante africano ad Atene. Tutti i dipinti sono stati creati digitalmente utilizzando per ogni sezione di mosaico un colore o una fantasia ispirata ai materiali diffusi in Africa, in particolare a: tessuti, spezie, pelli di animali e all’arte africana.

Per scoprire nel dettaglio questo e altri progetti realizzati da Charis Tsevis, vi invito a visitare il suo sito web ufficiale

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità di Ispirando!

Potrebbe interessarti

buzzoole code